Massimo D’Eusebio

Veterinario

Mi candido perché voglio essere orgoglioso della mia città, perché voglio far provare nostalgia a Enea quando andrà a studiare lontano da Ventimiglia, perché non voglio più essere costretto a dire “sì è vero è atterrato l'elicottero davanti al comune”, infine perché aiutando l'amministrazione a fare scelte più ecologiche voglio dare il mio piccolo contributo al miglioramento del pianeta.

42 anni, risiedo e lavoro a Ventimiglia come socio dello studio veterinario Ponente.
Laureato in medicina veterinaria all'università di Torino, come studente ho partecipato a progetti nell'università di Bologna, all'università di Namey in Niger e poi come Erasmus all'Università delle Canarie.
Nel 2009 ho fondato insieme ad altri amici il gruppo Alternativa Intemelia attivo politicamente soprattutto nella “lotta” alle mafie”.
Ho una bellissima compagna Gemma Brancato, un figlio Enea e una figlio diciamo “acquisito” Fabiano D'amico.


Massimo D’Eusebio

Rilanciare Ventimiglia partendo dalle grandi opere. Siamo sul porto. Quanto sarà importante per il futuro di Ventimiglia?

Il 26 maggio, dai fiducia al Tuo Sindaco!

Intervista al candidato sindaco Enrico Ioculano (23/05/2019)

Intervista al candidato Enrico Ioculano (17/05/2019)

Queste le 10 domande e i temi a cui ha risposto:

  1. Ragioni candidatura
  2. Priorità primi 100 giorni
  3. Viabilità e parcheggi
  4. Necessità e aiuti per i frontalieri
  5. Migranti e sicurezza
  6. Attenzione per le frazioni
  7. Ventimiglia Alta
  8. Come assicurarsi che il nuovo porto diventi volano per il commercio della città
  9. Futuro del Parco Roja
  10. Appello al voto

Dibattito Candidati a Sindaco di Ventimiglia (06/05/2019)

Passeggiata con il sindaco Enrico Ioculano (05/05/2019)