Vittorio Alberti

Professore di musica

Mi candido alle comunali poiché credo che l’apporto del punto di vista dei giovani sia fondamentale nel momento politico in cui ci troviamo. Sono certo che la collaborazione e l`ascolto, ovvero il rispetto delle idee, siano cruciali per il buon funzionamento di una democrazia,quale quella di un Consiglio Comunale come Ventimiglia. Vorrei rendere più confortevole e dinamica questa città,dando a tutti la possibilità di essere ben accolti. Ho vissuto per 35 anni a Ventimiglia e, salvo poche sporadiche eccezioni, nulla di tutto questo è mai stato approfondito seriamente.

50 anni, professore di musica. Diplomato di musica al conservatorio, professionista dal 1991. Ha studiato in Francia (Mentone e Nizza) e a Cremona con i più importanti maestri a livello mondiale. Insegna chitarra e violoncello. Si esibisce in concerto con il violoncello e la chitarra, sia classica che elettrica. Ha diretto per diversi anni la scuola di musica e orchestra giovanile G.Rossini a Vallecrosia e Ospedaletti.
Attivo nel campo della cultura e nel campo dell'insegnamento ai giovani.


Vittorio Alberti

Rilanciare Ventimiglia partendo dalle grandi opere. Siamo sul porto. Quanto sarà importante per il futuro di Ventimiglia?

Il 26 maggio, dai fiducia al Tuo Sindaco!

Intervista al candidato sindaco Enrico Ioculano (23/05/2019)

Intervista al candidato Enrico Ioculano (17/05/2019)

Queste le 10 domande e i temi a cui ha risposto:

  1. Ragioni candidatura
  2. Priorità primi 100 giorni
  3. Viabilità e parcheggi
  4. Necessità e aiuti per i frontalieri
  5. Migranti e sicurezza
  6. Attenzione per le frazioni
  7. Ventimiglia Alta
  8. Come assicurarsi che il nuovo porto diventi volano per il commercio della città
  9. Futuro del Parco Roja
  10. Appello al voto

Dibattito Candidati a Sindaco di Ventimiglia (06/05/2019)

Passeggiata con il sindaco Enrico Ioculano (05/05/2019)